Chirurgia Plastica

Protesi P.I.P.

Comunicato ufficiale riguardo le protesi di marca P.I.P.:

E’ notizia di questi giorni che le protesi mammarie prodotte dall’azienda francese P.I.P.(maggiori informazioni si possono reperire al seguente articolo) siano pericolose in quanto costruite e riempite con gel di silicone non ad uso umano, ma industriale. Tali protesi, utilizzate molto poco in Italia, sono sempre state caratterizzate da una bassa qualità produttiva che permetteva ai venditori di poter applicare prezzi più bassi della metà rispetto a quelli delle altre case. I componenti costitutivi non sono “ad uso umano”: tale etichetta implica che non si conosce il loro comportamento se impiantate nell’uomo.

Tengo a precisare che nè io, nè i chirurghi del nostro gruppo abbiamo mai eseguito Mastoplastiche con l’impianto di protesi di marca P.I.P.. Pertanto voglio tranquillizzare le nostre pazienti su tale argomento. Siamo sempre disponibili a chiarimenti, contattando i nostri numeri. Sottolineo che in ogni cartella clinica è presente l’adesivo indicante il numero di serie e del lotto identificativo la protesi. Con tali numeri è possibile risalire a tutta la filiera produttiva della specifica protesi impiantata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 40 = 41