Peeling Chimici

I peeling chimici effettuati in studio di fatto si differenziano dai trattamenti eseguiti da personale non medico (ad es. estetisti, istituti di bellezza.. ), per il tipo di agenti utilizzati e per il diverso grado di profondità di azione e, quindi, per i tempi di guarigione ed i risultati ottenuti.

Descrizione Trattamento Peeling Chimici

Dall’inglese “to peel”, ovvero “sbucciare”,  I peeling chimici sono trattamenti atti a eliminare gli strati più superficiali della cute, al fine di ripristinare e favorire il normale ciclo degli strati epidermici e rimuovere così gli effetti di stress, smog, esposizione solare ed età.

Utilizzando dei prodotti specifici riusciamo ad ottenere diversi effetti: omogenizzazione del colore cutaneo, trattamento di macchie specifiche, stimolo alla rigenerazione dermica, miglioramento della secrezione del sebo (acne e impurità). Queste sostanze hanno caratteristiche acide e a seconda delle caratteristiche riescono a lavorare a differenti profondità della cute.

A seconda della loro aggressività possono dare esiti post trattamento più o meno importanti che richiederanno accortezze più o meno stringenti ( da semplici creme idratanti alla necessità di qualche giorno di medicazioni ).

Sono ottimi in aggiunta ai trattamenti con Biorivitalizzanti.